Turbine eoliche

Applicazione nelle turbine eoliche

I sistemi oleodinamici degli impianti eolici offshore sono sottoposti a fluttuazioni atmosferiche e ambientali superiori a quelle delle turbine eoliche onshore, a causa di venti più forti e costanti le ore a pieno carico degli impianti eolici offshore sono il doppio. Le oscillazioni di temperatura, l’acqua del mare e l’aria marina salata danneggiano i componenti dell’impianto. Le spese di manutenzione per gli impianti a difficile accesso sono elevate e comportano lunghi tempi di fermo impianto in caso di incidenti; per questo non solo sono necessari componenti più robusti, ma anche sistemi che ne aumentino la protezione.

I sistemi di filtrazione fine CJC in circuito secondario soddisfano gli specifici requisiti degli impianti a energia eolica offshore e onshore e nello stesso tempo offrono il massimo della protezione dei componenti. L’olio può essere mantenuto in modo compatto e senza praticamente bisogno di manutenzione su lunghi periodi (24/7) ottenendo nei tempi più rapidi la massima purezza.

L’integrazione con un Oil Condition Monitor OCM è il completamento ottimale per una manutenzione preventiva ed efficiente. La trasmissione di valori esatti dello stato dell’olio consente di ricevere allarmi tempesti vi anche con minimi livelli di usura, permettendo di intervenire in modo rapido economico e pianificabile.

Ingranaggi turbina eolica

Ingranaggi

  • Olio ingranaggi

Ingranaggi

A causa di costruzioni sempre più compatte emaggiori prestazioni richieste, il carico su ingranaggi e cuscinetti aumenta e di conseguenza anche i requisiti di pulizia dell’olio lubrificante e per ingranaggi. Solo sistemi di manutenzione dell’olio efficienti consentono di soddisfare tali requisiti di pulizia.

Pulizia dell’olio raccomandata: 17/15/12 conforme a ISO 4406
(fonte: AGMA, Noria Corporation, Vickers e SKF)

Pitch idraulico turbina eolica

Azionamento pitch idraulico

  • Olio idraulico

Azionamento pitch idraulico

I sistemi idraulici di precisione lavorano con meati millimetrici. Questo significa che anche le particelle più minute possono causare il guasto dell’impianto. I depositi per esempio sulle valvole portano a un pessimo controllo e pertanto imprecisioni nella disposizione delle pale.

Pulizia dell’olio raccomandata: 16/14/11 conforme a ISO 4406
(Quelle: AGMA, Noria Corporation, Vickers e SKF)

Cuscinetto principale turbina eolica

Cuscinetto principale

  • Olio lubrificazione

Cuscinetto principale

La vita utile dei cuscinetti a rulli aumenta significati vamente se tutte le particelle di dimensioni maggiori o uguali al meato vengono rimosse ( fonte SKF) . In particolar quando il circuito di lubrificazione è lo stesso della trasmissione, una efficiente manutenzione dell’olio è indispensabile.

Pulizia dell’olio raccomandata: 16/14/11 conforme a ISO 4406
(fonte: AGMA, Noria Corporation, Vickers e SKF)

Gli studi applicazioni documentano casi che sono i tipici risultati ottenuti dall’utilizzo dei nostri prodotti.

Inranaggi

Pitch idraulico

Karberg & Hennemann srl
Via Baccelli, 44
41126 Modena
ITALIA

Phone: +39 059 29 29 498

Fax: +39 059 29 29 506

Web: www.cjc.it

Contatta





TOP DOWNLOADS